lunedì 19 novembre 2012

Mente VS Geni


Articolo liberamente ispirato dal seminario di Bruce Lipton -La mente è più forte dei geni-
“Non siete vittime dei vostri geni, perché siete voi a controllare i vostri geni” Bruce Lipton

L'essere umano è composto da 50 trilioni di cellule e il cervello controlla questi 50 trilioni. Prima che fosse fatta la scoperta dell’atomo, la concezione della propria vita e del mondo circostante era diversa da quella che abbiamo noi oggi. Democrito disse: "Quello che vedete a livello fisico concreto è tutto ciò che esiste, nello spazio vuoto non c'è nulla". 

Socrate disse che c'è un energia invisibile, separata dalla materia, che è perfetta e ideale. Per socrate il mondo invisibile è perfetto quello visibile imperfetto.


La Fisica Newtoniana, come scienza moderna, ha la missione di ottenere la conoscenza che spieghi il mondo circostante.

Watson e Crick hanno spiegato il DNA. Per formare il corpo umano sono necessarie più di 150.000 proteine, le proteine determinano la struttura fisica e provvedono alle funzioni di ogni essere umano.

Secondo la teoria dell'ereditarietà, sono i geni il dispositivo di controllo e quindi siamo del tutto impotenti e irresponsabili. Prima di voler comprendere come funziona la Biologia bisogna comprendere il suo meccanismo.

Fino al 1925 si è studiato la Biologia secondo la Fisica Newtoniana e dal 1925 si è capito che l'universo non è composto solo di materia, ma di energia. Quindi non si ragiona più in singole parti per capire un problema, ma si ragiona verso il tutto.

Nello studiare una malattia, i medici che non studiano solo il corpo fisico o la singola parte del corpo, ma considerando il tutto, sanno che ciò che influisce sul paziente è il suo lavoro, l'ambiente, la comunità in cui vive. Quindi per studiare una malattia non si può studiare solo il corpo fisico.

                                             INTERFERENZE


Interferenza Costruttiva = energie che entrano in armonia con la nostra energia e ci fa stare bene.

Interferenza Distruttiva = energie che entrano in conflitto con le nostre annullandole, depotenziandoci.

Il linguaggio ha lo scopo di nascondere i sentimenti. Ogni organismo interpretando le vibrazioni di energia in un dato luogo può riconoscere se si trova al sicuro o meno.

La fisica moderna studia le vibrazioni dell'atomo e non le sue qualità fisiche. Quindi tutti gli atomi creano onde. Se siamo composti di atomi e molecole allora stiamo emanando e assorbendo luce e energia, perciò mentre noi ci vediamo come un entità fisica, per la nuova fisica quantistica siamo onde di energia che interagiscono le une con le altre.  

La ragione per cui in medicina non si studia energia è che le aziende farmaceutiche vendono sostanze chimiche.

Invece di individuare un cancro e asportarlo chirurgicamente, si dovrebbe essere in grado di eliminarlo immettendo energia. E secondo questo principio quantistico che si basa la cura mediante imposizione delle mani.

"Il corpo è l'unico organismo che governa la particella" Albert Einstein. Dunque i campi invisibili di energia danno forma alla materia. Con la fisica quantistica si studia la mente in connessione con il corpo. Il nucleo di una particella non controlla la cellula. il nucleo presiede alla riproduzione di parte della cellula. I geni non controllano la vita. Si può paragonare la cellula ad un congegno. La vita è generata dal movimento, quando le proteine cambiano forma generano il comportamento.

Se modifichiamo i nostri pensieri e la nostra mente, possiamo modificare la nostra biologia, la mente può essere la causa della nostra malattia o può convincerci che possiamo vivere in piena salute.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...